Notizie

Testamento biologico: una questione di diritto e di libertà

di Domenico Mazzullo Il 20 aprile la Camera, con 326 sì, ha approvato la Legge sul Testamento Biologico, che ora dovrà passare al Senato. Già all’indomani di questa data storica il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Conferenza Episcopale Italiana, ha […]

Presentazione del nuovo sito della LIDU

Il nuovo sito Internet della LIDU è stato presentato il 21 aprile presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati: nuove funzioni, nuove opportunità di interazione, uno strumento tecnologicamente potenziato di comunicazione e di lavoro ora a disposizione dei soci […]

Cordoglio per la scomparsa del prof. Morris Ghezzi

Comunicato dei Presidenti Nazionale Antonio Stango e Onorario Alfredo Arpaia La Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo apprende con profondo cordoglio della dipartita del prof. Morris Ghezzi, Presidente della Lega Internazionale dei Diritti dell’Uomo fondata da Riccardo Bauer nel 1974 a […]

Tutte le news

Tesseramento 2017

Socio Giovane (fino a 30 anni) € 10,00 Socio Ordinario € 50,00 Poiché la L.I.D.U. è un'Associazione Onlus e la quota associativa è stata fissata ad € 50,00 ogni versamento maggiore della quota suddetta, verrà considerata come versamento liberale... Leggi tutto

5 x mille

Puoi contribuire, e far contribuire amici e parenti, destinando, con la "Dichiarazione dei Redditi", il 5 per 1000 alla LIDU onlus. Il nostro codice fiscale necessario per esprimere la tua scelta è il seguente: 97019060587

CHI SIAMO

La Lega Italiana dei Diritti dell'Uomo fu fondata da Ernesto NATHAN, già sindaco di Roma, nel 1919, ispirandosi al pensiero di Mazzini e riunendo le Leghe dei Democratici di Garibaldi. La L.I.D.U. fu tra le Associazioni che diedero vita nel 1922 a Parigi alla Fédération Internationale des Ligues des Droits de l'Homme, la F.I.D.H. Quando le leggi fasciste vietarono in Italia le libere associazioni la L.I.D.U. continuò la sua attività nella sede di Parigi, dove erano in esilio i maggiori tra i suoi dirigenti, Pietro Nenni, Giuseppe Saragat, Luigi Campolonghi, Cipriano Facchinetti e Claudio Treves. Essa, assieme al P.S.L, al P.R.I. ed alla C.G.I.L., fu tra i fondatori della "Concentrazione antifascista” alla quale aderirono anche Carlo Rosselli ed il suo gruppo di "Giustizia e Libertà”.

Leggi tutto

PROGETTO SCUOLA

Progetto per lezioni sui Diritti dell’uomo, nelle classi quarta e quinta delle Scuole elementari.
DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DEL PROGETTO

Servizio Civile

Il Servizio Civile Nazionale nasce come alternativa al servizio militare obbligatorio ed è stato istituito con la legge 64/01 del 22 marzo 2001. Esso opera nel rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’utilità sociale nei servizi resi. Il Servizio Civile Nazionale trova applicazione in diversi settori, tra i quali si ricordano ambiente, assistenza, tutela del patrimonio artistico e culturale, protezione civile, servizio civile all’estero ed educazione e promozione culturale.
Domande di partecipazione